I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.  67,30% degli investitori al dettaglio perde il proprio capitale quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se sai come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

TOP 3 azioni CFD più scambiate del mese: Tesla, NVIDIA, Shopify

La stagione degli utili delle società americane è in pieno svolgimento e questo comporta una maggiore volatilità. Movimenti di decine di punti percentuali dopo l'annuncio di risultati economici positivi o negativi non fanno eccezione. I grandi movimenti dei prezzi attraggono tradizionalmente trader e speculatori che cercano di trarne profitto. Ti offriamo un riepilogo dei 3 titoli più scambiati in Purple Trading per luglio. Cosa c'è dietro la loro popolarità e quali sono le prospettive per il futuro? Potete leggere tutto questo nell'articolo di oggi.

Tesla: un pericolo sorprendente all'orizzonte

Il primo posto tra i titoli più scambiati in Purple Trading non sorprende, Tesla è una delle società più ricercate al mondo. Grazie alla bocca tagliente di Elon Musk, l'azienda è praticamente costantemente sulle prime pagine dei media e la volatilità quasi permanente rende il titolo molto popolare tra i trader. Tuttavia, Tesla è stata generosa non solo con i media e gli speculatori, ma anche con gli investitori a lungo termine: negli ultimi 5 anni, le sue azioni si sono apprezzate di oltre il 1.000%.
 
Come sono state le ultime settimane dal punto di vista di Tesla? La società ha tradizionalmente annunciato il numero di auto consegnate nell'ultimo trimestre prima dei risultati economici stessi. La casa automobilistica ha consegnato 254.695 nuove auto, il che è stato piuttosto deludente. Tesla ha così concluso la sua serie dopo due anni, quando ogni trimestre ha consegnato più auto del precedente (nel primo trimestre, Tesla ha consegnato oltre 310.000 nuove auto). La colpa è della chiusura della più grande fabbrica della Cina, che è stata chiusa per diverse settimane a causa della politica zero covid del Paese. L'azienda sta anche lottando per aumentare la produzione in nuovi stabilimenti in Texas e Germania, che persino Elon Musk ha descritto come giganteschi forni a combustione di denaro. Inoltre, Tesla ha perso la sua posizione di maggiore produttore di auto elettriche al mondo: la società cinese BYD, finanziata da Warren Buffet, ha venduto circa 640.000 nuove auto nella prima metà dell'anno, mentre Tesla ha venduto "solo" poco più di 560.000.

Tesla graf purple trading MT4
Grafico n. 1: azioni Tesla MT4 nel periodo H1 insieme a medie mobili a 50 e 100 giorni
 
Tuttavia, gli stessi risultati economici sono stati accolti positivamente dagli investitori e le azioni si sono così rafforzate di oltre il 10%. Tesla ha raggiunto un fatturato di 16,9 miliardi di dollari e un utile di 2,27 dollari per azione. Inoltre, la società ha smaltito la maggior parte degli 1,5 miliardi di dollari in bitcoin acquistati l'anno scorso in pesanti perdite. Elon Musk lo ha giustificato costruendo riserve di cassa a causa dell'incertezza che ancora prevale in Cina sul coronavirus. Quest'ultimo sarà uno dei rischi principali per il resto dell'anno, poiché incide in modo significativo sulla produzione dello stabilimento di Shanghai.
 
Oltre all'incertezza causata dal coronavirus e dall'inflazione, Tesla potrebbe anche affrontare un rischio sorprendente: la battaglia legale di Elon Musk con Twitter. Negli ultimi anni, abbiamo già visto le azioni Tesla aumentare e diminuire con le prestazioni e gli eccessi di Elon Musk. La battaglia con Twitter può togliergli molto potere e risorse finanziarie, che possono quindi influenzare in modo significativo la stessa Tesla. Una cosa è certa: Tesla continuerà ad essere una delle aziende più ambite sia dai media che dagli uomini d'affari.

Inizia a fare trading con i CFD oggi stesso

 
Il tuo capitale è a rischio.

NVIDIA Corporation - Supporto dai posti più alt

Il famoso produttore di processori grafici è stato uno dei più grandi favoriti dagli investitori negli ultimi anni. Ciò è dimostrato da una crescita di oltre il 300% negli ultimi 5 anni. Inoltre, le azioni NVIDIA sono attualmente scambiate quasi esattamente del 50% in meno rispetto al massimo storico dello scorso novembre. A differenza di Tesla, NVIDIA non ha annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre a luglio, né ha pubblicato notizie rivoluzionarie. Allora, cosa c'è dietro la popolarità delle azioni NVIDIA?
 
NVIDIA è entrata nel mirino dei media e degli investitori negli ultimi giorni in un modo piuttosto non convenzionale. Le azioni della società per un valore di 5 milioni di dollari sono state acquistate da Paul Pelosi. Potrebbe non essere troppo sorprendente se il nome non significa nulla per te. Tuttavia, probabilmente conosci sua moglie Nancy, perché è la Presidente della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti d'America. È abbastanza nota per il suo appetito per gli affari, nella storia ha acquistato azioni in società come Apple, Microsoft e Alphabet. L'attività commerciale della famiglia Pelosi è disapprovata dal pubblico, con molti che si chiedono se una persona in una posizione di governo così elevata debba acquistare società quotate in borsa, dato il possibile accesso a informazioni riservate. L'acquisto di azioni NVIDIA potrebbe essere tanto più scandaloso considerando che questa settimana il Senato degli Stati Uniti dovrebbe votare sul sostegno finanziario per i produttori di chip statunitensi. Se i funzionari del governo e le persone a loro più vicine debbano acquistare azioni o meno dipende da ciascuno di voi, ma il portafoglio di Nancy Pelosi è molto seguito e ogni acquisto successivo è altamente pubblicizzato.

Nvidia graf purple trading MT4
Grafico n. 2: NVIDIA Stock MT4 nell'intervallo di tempo H1 insieme a medie mobili a 50 e 100 giorni
 
La popolarità di NVIDIA potrebbe anche essere correlata ai risultati finanziari imminenti per l'ultimo trimestre, che la società annuncerà alla fine di agosto. Cosa possiamo aspettarci da NVIDIA? Le entrate dovrebbero raggiungere gli 8,12 miliardi di dollari, il che rappresenterebbe un miglioramento del 25% anno su anno. L'utile per azione dovrebbe quindi aggirarsi intorno a 1,25 USD, una crescita del 21% rispetto allo stesso trimestre del 2021. Ci aspettiamo percentuali di crescita simili per l'intero anno 2022: le vendite dovrebbero raggiungere i 33,7 miliardi di USD e l'utile per azione a 5,4 USD (Zacks). In NVIDIA, siamo stati abituati a una crescita più rapida negli ultimi trimestri, ma considerando gli eventi attuali nel mondo, non possiamo essere sorpresi a un ritmo più lento. Non bisogna inoltre dimenticare la grande esposizione dell'azienda al mondo delle criptovalute. La seconda metà dell'anno non sarà meno interessante.

Inizia a fare trading con i CFD oggi stesso

 
Il tuo capitale è a rischio.

Shopify - Sta arrivando un rimbalzo

Le azioni di Shopify potrebbero essere un rappresentante piuttosto sorprendente tra i più scambiati per alcuni. Tuttavia, per i trader di CFD che cercano la volatilità delle azioni, questo è un titolo molto gratificante. Dall'inizio dell'anno, le azioni della società di e-commerce canadese hanno cancellato quasi il 75% del loro valore. Il grande vincitore del periodo della pandemia è diventato così un grande "perdente". Tuttavia, non tutto deve essere così tragico: nella seconda metà di luglio, al contrario, le azioni si sono rafforzate di quasi il 30%. Qual è stata la ragione di una crescita così massiccia? Lo sviluppo delle azioni di Shopify è stato collegato (come è stato durante tutto l'anno) al sentimento del mercato: l'indice tecnologico Nasdaq è aumentato di oltre il 10% nello stesso periodo. L'umore positivo sui mercati ha pompato adrenalina nelle vene dei titoli a rischio, che finora hanno perso significativamente durante l'anno, uno di questi è Shopify.


Shopify graf purple trading MT4
Grafico n. 3: MT4 Shopify Stock nell'intervallo di tempo H1 insieme a medie mobili a 50 e 100 giorni

Inoltre, Shopify riporterà i guadagni questa settimana (27 luglio). Cosa possiamo aspettarci? Le vendite dovrebbero aumentare del 20% su base annua a 1,4 miliardi di dollari e l'utile per azione, d'altra parte, dovrebbe scendere significativamente a 0,03 dollari per azione. Il tasso di crescita delle vendite dell'azienda dovrebbe quindi essere più debole per la seconda volta consecutiva, ma alcuni cercano ispirazione positiva in Netflix. Ciò è riuscito a stabilizzare le vendite ea limitare la perdita di abbonati per il secondo trimestre, le prospettive per il resto dell'anno potrebbero quindi essere più positive. Sebbene i modelli di business di Netflix e Shopify siano molto diversi, gli investitori cercano parallelismi qui e cercano di cogliere ogni possibile positivo. Uno di questi potrebbe essere l'acquisizione di Deliverr, avvenuta a maggio. Indipendentemente dai risultati economici, le azioni Shopify continueranno a essere significativamente volatili. Le azioni della società sono scese di oltre il 20% in un giorno dopo gli ultimi due annunci di utili.
 

Inizia a fare trading con i CFD oggi stesso

 
Il tuo capitale è a rischio.