67,90 % degli investitori al dettaglio perde il proprio capitale quando fa trading di CFD con questo fornitore.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 67,90 % degli investitori al dettaglio perde il proprio capitale quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se sai come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Leggende del trading (Parte 1) - Da 13.000 a 150 milioni di dollari!

Ogni industria, hobby o sport ha le sue leggende che non dovrebbero essere dimenticate. Lo stesso vale per il trading intraday, la disciplina regina di tutti i trader. Ecco perché vi proponiamo una serie di articoli che vi presenteranno i trader che hanno scritto le loro abilità nei libri di testo del trading. Scopri con noi le loro strategie di trading innovative e le operazioni di successo che ne derivano, e trova ispirazione per il vostro trading.

Il misterioso commerciante giapponese - Takashi Kotegawa

Anche se il nome di questo misterioso commerciante proveniente dalla terra del Sol Levante non vi dice nulla, credetemi, merita sicuramente un posto tra le leggende. Dopo tutto, il titolo dell'episodio di oggi dovrebbe essere indicativo. Le imprese di Takashi Kotegawa sono così incredibili che si è persino ipotizzato che si tratti di un uomo in carne e ossa. Ciò è confermato dal fatto che questo misterioso uomo d'affari non ha praticamente nessuna foto disponibile su Internet. Diamo quindi un'occhiata più da vicino alla storia del trading di questo genio dell'intraday, che ha conquistato i mercati dalla sua camera da letto.

Kotegawa non si è soffermato troppo a lungo sul conto demo e con un deposito iniziale di 13.600 USD (circa 340.000 CZK) ha iniziato il vero trading intraday sui mercati azionari giapponesi. Dal suo deposito iniziale, possiamo dedurre che non era un uomo ricco, perché questa somma è all'incirca equivalente a quella che un gran numero di trader negozia oggi. Tuttavia, Kotegawa ha avuto più successo della stragrande maggioranza dei trader: in 8 anni di trading, è riuscito a ottenere un profitto di 153 milioni di dollari dal suo capitale iniziale. Come è riuscito a generare profitti così sbalorditivi dalla sua camera da letto?
 

Strategie del trader da camera da letto

Kotegawa ha iniziato a fare trading sul mercato azionario giapponese intorno al 2001, al momento dello scoppio della bolla delle dot-com che ha mandato praticamente tutto il mondo in un mercato orso. Non c'è quindi da stupirsi se spesso speculava proprio su un calo dei prezzi delle azioni. Il mercato orso in questione è durato fino al 2003, e un'idea più precisa è data dalla freccia rossa sul grafico a lungo termine dell'indice Nikkei 225 qui sotto. All'epoca, gli speculatori sui ribassi del mercato erano quindi molto numerosi in Giappone e Kotegawa ne ha approfittato.

Graf č.1: Dlouhodobý vývoj indexu Nikkei 225 z Google Images

Tendenza a lungo termine dell'indice Nikkei 225 da Google Images


Purtroppo non ci sono molti dettagli sulla strategia esatta di questo trader. Tuttavia, lui stesso ha insistito sul fatto che è più facile guadagnare durante i mercati ribassisti e poi cercare i pull-back a breve termine delle azioni. Tra gli indicatori tecnici, utilizzava le bande di Bollinger e l'RSI e poi prendeva la decisione di entrare in posizione in base alla media mobile a 25 giorni. Presumibilmente, acquistava azioni che si trovavano almeno il 20% al di sotto della media mobile a 25 giorni e poi traeva profitto dalla crescita a breve termine del titolo. Poi chiudeva le operazioni durante la stessa sessione o manteneva parte della posizione durante la notte.

Poi aggiustava la percentuale di calo del prezzo dell'azione al di sotto della suddetta media mobile in base agli eventi di mercato in corso. Come un gran numero di trader, anche lui seguiva il detto "non andare controcorrente" e cercava di sfruttare il momentum dei mercati, soprattutto in un mercato orso.

Esempio di operazione secondo la strategia di Takashi Kotegawa

Un esempio di come potrebbe apparire la strategia di Kotegawa è mostrato nell'immagine seguente. Tuttavia, non la mostriamo sul mercato azionario giapponese, dove probabilmente Kotegawa stesso opererebbe, ma sulla Borsa di New York. Nella piattaforma MT4, vediamo un grafico del titolo di Alibaba Group Holding (ticker: BABA), il cui prezzo è sceso fino a 73,12 dollari durante la sessione di trading del 15 marzo 2022. Le società cinesi sono da tempo sotto pressione a causa delle preoccupazioni per il delisting sul mercato azionario statunitense, che ha pesato sul prezzo delle azioni di Alibaba. Per avere un'idea più precisa del mercato, viene scelto il timeframe H4 e Kotegawa stesso avrebbe presumibilmente una visione aperta dello stesso titolo su diversi timeframe.
 

Akcie Alibaba na timeframe H4 v platformě MT4 doplněny o RSI (25) a MA (25)

Azioni Alibaba sul timeframe H4 nella piattaforma MT4 integrate da RSI (25) e MA (25)


La linea arancione rappresenta la media mobile a 25 giorni, che al momento mostra un valore pari a 97,73. Pertanto, l'attuale prezzo dell'azione è inferiore di oltre il 25% alla media degli ultimi 25 giorni. Tuttavia, questo dato da solo non è sufficiente per entrare nel trade. Kotegawa osserverebbe anche altri indicatori tecnici, come l'oscillatore RSI, per determinare la sovrabbondanza e la tendenza. Probabilmente entrerebbe nel trade "Long" durante la successiva candela verde H4 (freccia viola), che annuncia un'inversione di tendenza. Ciò è confermato dall'oscillatore RSI, il cui valore di 24 indica un significativo ipervenduto del mercato. Kotegawa avrebbe quindi probabilmente preso la maggior parte dei profitti prima della fine della sessione e avrebbe mantenuto una parte minore della posizione durante la notte. Le azioni Alibaba hanno poi aperto con un gap up significativo.
 

Scopri come scambiare e-book con Purple Trading

E-book: Come fare trading sugli indici azionari
 

E-book: Come fare trading di azioni con i CFD

E-book: Come fare trading nel Forex


L'affare più leggendario di Kotegawa: 400 milioni in un solo giorno

Era il 2005 e Takashi Kotegawa stava per concludere l'affare di maggior successo della sua vita grazie alla strategia sopra descritta. La società giapponese J-Com Holdings aveva appena concluso la sua IPO e Takashi Kotegawa era rimasto tutto il giorno incollato alla barricata di monitor nella sua camera da letto. Fu così che notò che un trader della grande società Mizuho Securities aveva piazzato un ordine di vendita di 610.000 azioni J-Com Holdings a 1 yen. Tuttavia, si trattava di un errore: in origine il trader voleva vendere 1 azione a 610 mila yen. Questo errore madornale ha fatto precipitare le azioni della società in un forte ribasso. Al ribasso, Kotegawa acquistò 7.100 azioni e, con il successivo rendimento di cui sopra, guadagnò 17 milioni di dollari (ora oltre 400 milioni di dollari) su questa operazione in un solo giorno! Questa operazione è valsa a Kotegawa il soprannome di "J-Com Man", ma come si vede la fortuna ha giocato un ruolo importante. Ma questo è parte integrante di ogni trader.
 

Un modello al di là del trading

Tuttavia, Takashi Kotegawa è un modello anche al di fuori della piattaforma di trading. Sebbene nella sua carriera sia riuscito a guadagnare una somma di denaro che probabilmente manderebbe in pensione la maggior parte di noi, è rimasto molto modesto. Si tiene lontano dai riflettori e non rilascia praticamente interviste. Questo è uno dei motivi per cui non si sa molto di lui e ci sono solo poche foto disponibili su Internet. Non ostenta la sua ricchezza e, secondo quanto riferito, non compra auto o orologi costosi. L'unico investimento importante nel suo patrimonio è stato un nuovo appartamento (sembra che la sua camera da letto fosse già troppo piccola). Kotegawa è quindi un chiaro esempio di trader che fa trading intraday per amore del trading e non principalmente per il denaro, che considera come una misura del successo. Va notato che, visti gli attuali sviluppi del mercato, probabilmente è riuscito a moltiplicare ulteriormente la sua ricchezza.

Lasciati ispirare da altre storie di trader di successo

Scopri i vantaggi del trading con Purple Trading

Il tuo capitale è a rischio.

Glossario

Grafico a barre
Mostra la risposta
Rappresentazione grafica del prezzo di uno strumento. Di solito mostra il prezzo di apertura, chiusura, massimo e minimo in un determinato periodo di tempo.
Orso / Bear market
Mostra la risposta
Denominato anche "mercato orso", è un termine che indica un mercato ribassista.
Come faccio ad aprire un conto di trading demo?
Mostra la risposta
Il modulo di registrazione per un conto demo è reperibile sul nostro sito internet QUI.
 
Un conto demo viene creato immediatamente dopo aver completato il modulo e dopo che tutte le credenziali sono inviate al tuo indirizzo email presente in anagrafica. Puoi configurare il tipo di conto, la leva, la valuta, la piattaforma di trading e il deposito iniziale in fase di completamento del modulo. Puoi modificare tutti questi parametri successivamente inviandoci una richiesta tramite email a: support@purple-trading.com.
 
In alternativa, se hai già un conto reale puoi aprire un conto demo nella tua PurpleZone. Accedi alla tua PurpleZone, fai clic sulla scheda “Demo FX e criptovalute”, quindi fai clic sul pulsante “+ Apri un nuovo conto”.
Day trader
Mostra la risposta
È il trader che utilizza il trading intraday come strategia di trading.
Day trading
Mostra la risposta
Si tratta di una strategia in cui il trader apre una posizione in un giorno e la chiude nello stesso giorno.
Grafico Heikin-Ashi
Mostra la risposta
Una forma di visualizzazione dei prezzi in un grafico. I prezzi che si susseguono vengono smussati dalle medie, in modo da attenuare le variazioni irrilevanti del trend.
Grafico a linee
Mostra la risposta
Una linea o grafico a linee è una semplice forma di rappresentazione grafica del movimento dei prezzi. Collega il prezzo di uno strumento per diversi periodi di tempo.
Long (lungo)
Mostra la risposta
Una posizione lunga (speculazione lunga) è un'operazione che un trader effettua quando si aspetta un rialzo del mercato. Pertanto, il trader acquisterà l'asset in questione (BUY). La posizione si rivaluterà quando il prezzo dello strumento aumenterà.
Pullback
Mostra la risposta
Pullback è un termine che indica un movimento temporaneo dei prezzi che compie un certo arretramento all'interno di una tendenza, per cui il prezzo ritorna o almeno si avvicina a un livello precedente prima di tornare nella direzione della tendenza originale. Il pullback viene talvolta definito anche come un ritorno a un supporto rotto che, una volta rotto, è diventato una resistenza.
Short
Mostra la risposta
La speculazione short è un'operazione in cui il trader prevede un calo del mercato. Quindi il trader venderà l'asset (SELL).
67,90 % degli investitori al dettaglio perde il proprio capitale quando fa trading di CFD con questo fornitore.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 67,90 % degli investitori al dettaglio perde il proprio capitale quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se sai come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.