I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.  63,00% degli investitori al dettaglio perde il proprio capitale quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se sai come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il film che ha cambiato il trading sui futures una volta per tutte

Esistono più di una dozzina di film sui mercati finanziari. Tuttavia, ce n'è solo uno che ha avuto un impatto tale da portare a un cambiamento legislativo nel mercato dei futures sulle materie prime. Di quale film stiamo parlando e quali cambiamenti ha introdotto nel trading delle materie prime? Continuate a leggere!

Il fascino di Hollywood per i mercati finanziari

Hollywood non è nuovo alla rappresentazione del mondo dei mercati finanziari. Il soggetto è diventato particolarmente attraente negli anni '80, quando è diventato chiaro che il capitalismo di mercato era un modello economico più valido della pianificazione centrale del blocco orientale, dando vita a molti film ambientati nell'ambiente del mercato azionario, la maggior parte dei quali incentrati su Wall Street. Tuttavia, solo uno di questi film è riuscito a lasciare un segno nella memoria degli spettatori e nei manuali di diritto.

Trading Places - un'indagine sul mondo del trading di materie prime

I fratelli Mortimer e Randolp Duke sono miliardari annoiati che possiedono una società di intermediazione di materie prime. Un giorno, nell'ambito di una scommessa un po' cinica, decidono di scambiare le vite di un giovane e promettente uomo d'affari, Louis Winthorpe III (Dan Aykroyd), e di un truffatore di strada, Billy Ray Valentine (Eddie Murphy). Vogliono distruggere i sogni del primo e aiutare il secondo a familiarizzare con il mondo dei mercati finanziari.

Da una prospettiva odierna, il film è un'indagine unica sul funzionamento dei mercati finanziari prima che fossero pesantemente informatizzati. Oltre alle brillanti scene in cui i fratelli Duke spiegano a Billy Valentine come funziona il trading delle materie prime, si dà anche uno sguardo dietro le quinte del New York Board of Trade, dove le materie prime vengono scambiate (le scene salienti del trading sono state effettivamente girate lì). La maggior parte della trama e la trama principale ruotano attorno al commercio del succo d'arancia concentrato congelato (FCOJ), in particolare ai contratti futures di questa merce.

La regola di Eddie Murphy

Raramente i film di Hollywood vengono citati in sede di Congresso. Ancora meno spesso quando si discute di una modifica legislativa. Ma è esattamente quello che è successo nel 2010 quando Gary Gensley, direttore della Commodity Futures Trading Commission (CFTC), ha citato The Trading Places, in particolare una delle scene cruciali della trama, come motivo per modificare la legislazione.

Questa norma, ufficialmente intitolata "Sezione 136 del Dodd-Frank Wall Street Transparency and Accountability Reform and Consumer Protection Act, under Section 746" (ma comunemente chiamata "la regola di Eddie Murphy"), proibisce l'uso improprio di informazioni interne al governo allo scopo di fare trading sui mercati delle materie prime.

A nessuno piacciono gli spoiler, quindi se non avete visto questo film, non vi sveleremo la trama e l'epilogo della scena finale dell'intero film. Ci limiteremo a dire che lo shorting dei futures FCOJ svolge un ruolo importante. In effetti, è così importante che, secondo quanto riferito, questa scena viene spesso citata dai trader della Borsa di New York.

La scena finale del film che ha dato inizio alla "regola di Eddie Murphy"
La scena finale del film che ha dato inizio alla "regola di Eddie Murphy" (fonte IMDb.com)

Il trading dei futures FCOJ oggi

Sebbene al giorno d'oggi non si vedano più stanze affollate di colletti bianchi che cercano di comprare al ribasso e vendere al rialzo, il trading di futures FCOJ esiste ancora. L'unica differenza principale è che le stanze e i telefoni sono stati sostituiti da schermi di computer e cubicoli. Inoltre, oggi chiunque può fare trading.

Se siete interessati a provare il trading di CFD sui futures FCOJ, Purple Trading ha recentemente introdotto questo strumento nelle sue piattaforme di trading. Proprio come i nostri eroi di Trading Places, potete fare short (e long) e trarre potenzialmente profitto da situazioni di mercato sia favorevoli che sfavorevoli. L'unica differenza è che non potrete usare le informazioni del governo per farlo, perché la regola di Eddie Murphy non ve lo permetterebbe..