I CFD sono strumenti complessi, caratterizzati da un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva. Il 69,50 % dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo provider. Occorre considerare attentamente se ci si può permettere il rischio di perdere soldi.

cTrader vs MetaTrader 4: quale piattaforma scegliere?

Una delle prime decisioni che i nuovi trader devono prendere, in particolare, è la scelta della piattaforma di trading da utilizzare per entrare nel mercato. Questo, ovviamente, dipende dall'offerta del broker. Noi di Purple Trading offriamo sia la famosissima piattaforma MetaTrader 4 che la più moderna e ricca di funzioni piattaforma di trading cTrader. Qual è la migliore per voi? Continuate a leggere e scopritelo!

Le piattaforme di trading possono essere confrontate da molti punti di vista diversi, ogni volta con risultati diversi. Questo è abbastanza normale, poiché ogni trader è adatto a qualcosa di leggermente diverso a seconda di come opera.

Così, mentre per i trader che operano da tempo la scelta della MetaTrader 4 come piattaforma di trading non è affatto scontata, semplicemente perché è stata con loro fin dall'inizio, la nuova generazione di trader potrebbe non gradire il suo design grafico e i suoi comandi (poco) intuitivi. In questo caso sceglieranno logicamente, ad esempio, cTrader o un'altra piattaforma di trading moderna.

Ma come ottenere un risultato obiettivo e determinare quale piattaforma di trading sia migliore? In questo articolo cercheremo di confrontare MetaTrader 4 con cTrader. Nel farlo, ci atterremo alle seguenti categorie:

 

  • Grafici

  • Inserimento di ordini di trading

  • Creazione e utilizzo di Expert Advisor

  • Utilizzo degli strumenti di trading

Ma prima, un po' di contesto

La piattaforma di trading MetaTrader 4 di MetaQuotes è stata rilasciata nel 2004, il che la rende una delle piattaforme più longeve sul mercato. È stata anche una delle prime piattaforme a consentire il trading direttamente tramite l'immissione di ordini sul grafico, cosa di cui la maggior parte di noi non può fare a meno oggi.

Un altro fatto interessante è che la piattaforma MT4 ha dato origine al termine EA/Expert Advisors e ha quindi permesso il cosiddetto Algotrading, una forma di trading parzialmente o completamente automatizzata che oggi è molto popolare..

Nel 2010 è stato creato un successore sotto forma di MT5, che ha cercato di costruire sul successo precedente della MT4 e ha offerto funzioni di trading più avanzate. La verità è che non ha avuto successo e la MT4 ha mantenuto il suo posto di diritto come la piattaforma più popolare e utilizzata al mondo. Così, molti trader continuarono a utilizzare la piattaforma, ancora un po' obsoleta, ma non potevano permettersi di lasciarla andare.

Un anno dopo, nel 2011, Spotware ha lanciato la sua piattaforma di trading cTrader come risposta alla "obsolescenza" della piattaforma MT4. Questa piattaforma è notevolmente più moderna e tecnicamente più avanzata. Tutto questo senza compromettere l'intuitività dei comandi o la chiarezza dei grafici. In effetti, cTrader si è ispirata alle carenze di MetaTrader 4 e offre già caratteristiche di cui il suo rivale non abbonda.

Ma ormai la comunità del trading è abituata a MetaTrader 4 da diversi anni e non è facile convincere qualcuno a cambiare la piattaforma a cui è abituato e su cui lavora con le sue strategie di trading.

Purple Trading Club - Milan Kleban, Jaroslav Tupý
La piattaforma di trading MetaTrader 4 è ancora molto utilizzata dalla maggior parte dei trader.

Confronto tra cTrader e MetaTrader 4

Grafici

 

Come abbiamo già detto, la MT4 è stata la prima piattaforma a offrire la possibilità di entrare nel mercato direttamente tramite un grafico, semplificando così notevolmente il trading e forse contribuendo indirettamente alla popolarità di questa professione. Un risultato per il quale gli sviluppatori di altre piattaforme di trading (e i broker) dovrebbero essere eternamente grati.

Quando si tratta di lavorare con i grafici, la piattaforma di trading MetaTrader 4 offre un classico: la possibilità di aprire un numero illimitato di grafici di strumenti di trading. Questi sono allineati in una fila sulla barra inferiore del terminale, da dove è possibile sfogliarli comodamente. Inoltre, ogni strumento può essere aperto in 9 time frame (M1, M5, M15, M30, H1, H4, D1, W1, MN).

Rispetto alla piattaforma MT4, cTrader offre 26 time frame (da M1 a M10 e poi gli standard M15, M30, ecc.), cosa che apprezzeranno soprattutto i trader scalping che operano su time frame inferiori.

Anche il lavoro con i grafici è più comodo con la più moderna cTrader, in quanto ciascuno dei grafici dello strumento scelto può essere staccato e posizionato in qualsiasi punto dell'area libera del monitor. Questo vi dà la possibilità di impostare il vostro ambiente di lavoro nel modo più comodo ed efficiente possibile. È sufficiente sovrapporre i grafici ad altri strumenti correlati o ad altri indicatori economici per ottenere una panoramica perfetta dello strumento scelto.
 

Immissione di ordini di trading

 

Entrambe le piattaforme di trading MetaTrader 4 e cTrader offrono la possibilità di entrare nel mercato con un solo clic. Tuttavia, le somiglianze tra le due piattaforme finiscono qui. L'inserimento di ordini con un solo clic in MT4 è piuttosto limitato e consente solo di impostare la dimensione della posizione di trading in lotti.

Al contrario, l'inserimento con un solo clic in cTrader consente di regolare il livello di stop loss o take profit facendo clic e trascinando il cursore del mouse sul grafico, oltre alla dimensione della posizione preimpostata. Una caratteristica molto interessante di cTrader è che distingue automaticamente tra un ordine stop o un ordine limite a seconda del lato del prezzo corrente in cui si trova l'ordine. Queste caratteristiche fanno di cTrader una piattaforma in cui l'inserimento degli ordini è al tempo stesso più intuitivo e più sofisticato.

Naturalmente, questo non significa che i trader con la piattaforma MT4 siano destinati a soffrire quando si tratta di inserire gli ordini nel mercato. Infatti, il principale vantaggio della MT4 è la sua combinazione di modificabilità e popolarità. Pertanto, se si utilizza MetaTrader 4 per fare trading, sono disponibili molti plug-in e strumenti gratuiti per migliorare l'inserimento degli ordini a un livello simile a quello offerto da cTrader.

Creare e utilizzare gli Expert Advisor

 

Quando MetaQuotes ha creato la piattaforma MetaTrader 4 nel 2004, ha permesso la creazione di EA (expert advisor) utilizzando il proprio linguaggio di programmazione MQL4. Gli Expert Advisor sono programmi che consentono il cosiddetto trading algoritmico, ovvero il trading automatico secondo i parametri impostati dal trader. A seconda del livello di autonomia del programma nell'inserimento delle posizioni di trading, si può parlare di EA automatizzati o semi-automatici.

Al momento della stesura di questo articolo, sono passati 18 anni dal 2004, tempo sufficiente per far emergere una grande comunità di utenti della piattaforma MT4. I membri della comunità MT4 si aiutano attivamente a vicenda programmando EA o fornendo i propri robot di trading. Tuttavia, bisogna andarci piano, poiché un gran numero di questi programmi, spesso non testati e privi di licenza, liberamente disponibili su Internet, possono causare perdite considerevoli sul vostro conto di trading. Tuttavia, se si scelgono strumenti verificati, tutto dovrebbe andare bene.

La piattaforma di trading cTrader consente la creazione dei cosiddetti cBot nel linguaggio di programmazione C#. Questo può essere sia un vantaggio che uno svantaggio. Dipende dalla vostra capacità di programmare o meno. I trader che non conoscono i linguaggi di programmazione non hanno il vantaggio di raggiungere una vasta comunità di utenti con cTrader. Inoltre, la possibilità di creare cBot utilizzando uno degli strumenti disponibili online, come nel caso della MT4 e degli EA, purtroppo non esiste ancora.

 

Al contrario, il vantaggio in questa situazione è il fatto che la creazione di cBot avviene nel linguaggio di programmazione C#, molto utilizzato dai programmatori. Pertanto, gli utenti della piattaforma di trading cTrader possono contattare direttamente la comunità dei programmatori per far creare un cBot da uno sviluppatore esperto. Tuttavia, questo non sarà gratuito.

 

Per quanto riguarda la creazione di EA, MetaTrader 4 vince.

cTrader

L'innegabile vantaggio della piattaforma cTrader è la sua versione mobile.

Strumenti di trading

 

Sia la piattaforma di trading MetaTrader 4 che la sua più moderna concorrente cTrader offrono un'ampia gamma di strumenti di trading per un trading più preciso ed efficiente, soprattutto con l'aiuto dell'analisi tecnica.

Per entrambe le piattaforme, troverete molti indicatori e altre indicazioni già nella versione base. E se vi manca uno strumento, molto probabilmente potrete trovarlo liberamente su Internet. Naturalmente, anche in questo caso MT4 beneficia della sua grande comunità di utenti che offrono strumenti su vari forum e si consigliano a vicenda sul loro utilizzo. Tuttavia, anche cTrader non rimane indietro con la sua offerta di indicatori, che possono essere trovati direttamente sul sito ufficiale dei suoi sviluppatori presso Spotware. Inoltre, un gran numero di indicatori è corredato da istruzioni, per cui la loro messa in funzione dovrebbe essere un po' più semplice.

Tuttavia, ciò che distingue la piattaforma Spotware da quella concorrente di MetaQuotes sono in particolare due strumenti chiave. Si tratta dell'indicatore di profondità del mercato e del calendario economico. Entrambi questi strumenti sono disponibili per i trader nella versione base della piattaforma cTrader.

Grazie all'indicatore di profondità del mercato, si ha la possibilità di vedere a colpo d'occhio la distribuzione dettagliata del numero di ordini di acquisto/vendita a diversi livelli di prezzo e di regolarsi di conseguenza, ad esempio, quando si aprono posizioni con volumi più elevati. Grazie alla profondità del mercato, il trader ha una migliore visione della liquidità e può quindi eliminare il più possibile lo slippage (la differenza tra il prezzo di entrata e quello di esecuzione dell'ordine). La profondità del mercato può anche essere uno dei fattori che danno al trader un indizio sulla direzione che il valore di un determinato strumento potrebbe prendere in futuro.

Se anche voi utilizzate i fondamentali per il vostro trading (cosa che vi consigliamo vivamente), converrete con noi che il calendario economico è uno degli strumenti più importanti per temporizzare correttamente l'ingresso nel mercato. Gli sviluppatori di Spotware, la società responsabile della piattaforma cTrader, ne sono consapevoli e hanno reso il calendario economico parte integrante della piattaforma di trading cTrader.
 


Si può quindi affermare che per questa tornata la cTrader è di nuovo vincente. Il motivo è semplice: la piattaforma cTrader offre ai suoi utenti un numero sufficiente di strumenti di trading nella sua versione di base, in modo che non debbano lasciare la piattaforma durante il trading (sia a livello fondamentale che tecnico) e possano trovare tutte le informazioni di cui hanno bisogno proprio al suo interno. Tuttavia, questo non significa che MetaTrader 4 sia poco attrezzata. Tuttavia, per essere all'altezza di cTrader, deve essere arricchita con una certa quantità di plug-in e di strumenti liberamente disponibili, il che potrebbe non essere adatto a tutti.

Confronto tra cTrader e MetaTrader 4: i punti salienti

La piattaforma di trading MetaTrader 4 è a buon diritto una delle piattaforme di trading più popolari sul mercato e nessun'altra piattaforma è in grado di detronizzarla da questa posizione. Dopotutto, è stata la MT4 a dare il via non solo alle carriere di trading dei trader più esperti, che hanno poi continuato a insegnare ai meno esperti, ma anche all'inizio del trading al dettaglio come lo conosciamo oggi.

Comunque sia, resta il fatto che questa piattaforma è stata creata nel 2004, il che è spesso evidente nella sua grafica obsoleta o nei comandi poco intuitivi. Infine, vale la pena ricordare che dal 2021 MetaQuotes ha smesso di rilasciare nuove versioni di MT4, per cui questa piattaforma non viene aggiornata e ristagna.

Al contrario, la molto più giovane cTrader di Spotware è una piattaforma dinamica, i cui creatori affermano che ogni ulteriore aggiornamento è costruito sulla base del feedback degli utenti di cTrader. Si tratta quindi di una piattaforma moderna, agile e intuitiva che piacerà soprattutto ai nuovi trader che non hanno avuto il tempo di abituarsi alla tanto amata MetaTrader4.

Tuttavia, noi di Purple Trading non vogliamo schierarci a favore di nessuna delle due piattaforme, quindi riassumiamo la battaglia odierna tra piattaforme con la frase "MetaTrader4 camminava per far correre cTrader". In altre parole, cTrader deve gran parte della sua qualità al suo rivale di vecchia generazione, dal quale ha avuto l'opportunità di trarre ispirazione e costruire i suoi successi.

 

Confronto tra le piattaforme cTrader e MT4: il risultato

 

 

MT4

cTrader

Design moderno

X

Controlli intuitivi

X

Inserimento ordini sofisticato

X

Alto grado di modificabilità

X

Compatibilità con la maggior parte degli strumenti di trading liberamente disponibili

X

Adatto ai trader principianti

X

 

Non hai ancora un conto con Purple Trading?


Il tuo capitale è a rischio.

Domande frequenti

Dove scarico la piattaforma di trading dell’MT4?
Mostra la risposta

Puoi scaricare la piattaforma di trading dell’MT4 gratuitamente tramite un link accluso nell’email di benvenuto. Ti invieremo l’email di benvenuto immediatamente dopo l’apertura di un conto di trading tramite la PurpleZone.
 
Se non vuoi accedere alla tua casella di posta alla ricerca della email di benvenuto, non devi. Scarica la piattaforma QUI

Offriamo l’MT4 in versioni per desktop (Windows, Linux, MAC) o sistemi operativi mobile Android e iOS.

Dove scarico la piattaforma di trading cTrader?
Mostra la risposta
La piattaforma di trading cTrader può essere scaricata gratuitamente https://www.purple-trading.com/platforms/ctrader/. Offriamo il cTrader in versioni per PC per desktop (Windows), applicazioni web disponibili su qualsiasi browser web (Windows, Linux, MAC) o sistemi operativi mobile Android e iOS.
Perché mi serve la piattaforma di trading MT4 o cTrader?
Mostra la risposta
Le piattaforme di trading MetaTrader 4 e cTrader sono destinate principalmente all’utilizzo da parte di trader attivi per l’apertura, gestione e chiusura delle posizioni di trading. È possibile utilizzare le piattaforme per trovare informazioni sugli strumenti di trading, generare rapporti dallo storico di trading e creare sistemi di trading automatizzato (ad es. AOS, ATS, EA). 
BUY/SELL LIMIT
Mostra la risposta
Un ordine di attesa che consente agli ordini di acquisto/vendita di essere eseguiti quando il prezzo è superiore/inferiore del prezzo di mercato disponibile. Dopo l’attivazione, viene eseguito come un ordine A MERCATO.
 
BUY/SELL STOP
Mostra la risposta
Un ordine condizionato che consente agli ordini di acquisto/vendita di essere eseguiti quando il prezzo è superiore/inferiore del prezzo di mercato disponibile. Dopo l’attivazione, viene eseguito come un ordine A MERCATO.
EA - Expert Advisor
Mostra la risposta
Un sistema di trading automatizzato.
Slippage
Mostra la risposta
Un discostamento di prezzo durante l’esecuzione dell’ordine. Esprime la differenza tra il prezzo richiesto dal trader e il prezzo a cui l’ordine viene eseguito sul mercato (nell’esecuzione a mercato è il miglior prezzo disponibile in tale momento). Lo slippage può avere un valore sia positivo che negativo.